Pronti a respirare le atmosfere del mar Egeo? Questo progetto ci porta ad immergerci nuovamente nelle atmosfere greche. Come altre realizzazioni, anche questa ha rappresentato una sfida notevole a causa delle ridotte misure della stanza. La necessità poi di avere un grande spazio contenitivo mi ha portato a studiare un progetto  sviluppato in  verticale. Giocando con un grande armadio angolare, ridimensionato per le esigenze del progetto, sono riuscito a creare una grande forma ad “L” avvolgendola nella struttura e chiudendola superiormente con un soppalco a doppio livello, che mi ha aiutato a sfruttare ogni singolo centimetro a disposizione.

Tutte queste prime considerazioni hanno portato alla creazione di questo effetto “terrazza”, poiché la parte superiore è maggiormente aggettante rispetto allo spazio occupato dall’armadio. Quest’altezza è stata calcolata in base a quella dei componenti della famiglia, per evitare qualsiasi urto. La scaletta è stata ricavata nello spazio tra l’angolo e la finestra e al di sotto di essa è stato inserito un altro mobile contenitore, per massimizzare ulteriormente lo spazio a disposizione. Nella parte superiore trova spazio un letto singolo e nel piccolo ulteriore soppalchino, vi è un vano per i giocattoli o per il necessario dell’area notte.

a cura di:
Studio Brizielli
Progetto:
Cameretta esperienziale
Tempi:
ca 1 mese
cliente:
Privato
Stile:
Angolo
Greco
data:
Ottobre 2022

Dettagli di design

Entrando in questa stanza, ci si trova in un piccolo vicolo, circoscritto da una paretina finestrata , dalle morbide travi  smussate del soppalchino superiore e dalla parete specchiata che duplica in se tutti i volumi. Proseguendo, lo sguardo si apre sui muretti morbidi, arrotondati ed un po’ incerti tipici degli scenari greci. Specchiate nelle ante dell’armadio, queste strutture si duplicano creando un grande gioco di profondità che si accentua nel riflesso di una delle finestrelle ed in quello della grande buganvillea, intenta nell’arrampicarsi lungo la balaustra della scaletta.

Ed è proprio dalla buganvillea che parte la scaletta che ci porta sulla splendida terrazza superiore. Un vasto affaccio sul mare realizzato con tecnica digitale, traguarda la parete di fondo e rappresenta il vero tema portante di questa stanza. Arrivando nella parte superiore ci si senti avvolti e protetti. Il letto è adagiato sulla terrazza e spalleggiato dalla parete finestrata, completata dal tipico lampioncino. Proseguendo si sale un ultimo gradino e ci si trova al di sotto delle travi di un piccolo gazebo terrazzato, che chiude questo splendido e luminoso scenario.

[3,5m2]

SOPPALCHI

[6]

FINESTRELLE artificiali

[3m2]

specchi

[2,96m]

H CAMERA

Risultati incredibili

La reazione del piccolo proprietario ci ha sorpreso davvero. Essendo rimasto quasi sempre all’oscuro di ciò che stavamo realizzando per lui, come sorpresa da parte dei suoi genitori, il giorno della consegna era dapprima un pochino agitato ed ha cercato conforto tra le braccia della mamma.

Rendendosi conto pian piano che tutto quello era per lui, sì è sentito più a suo agio e si è lasciato andare alla gioia e ad un forte spirito di osservazione, che lo ha portato subito ad esplorare la parte superiore e sperimentare, sia la comodità del letto, che la bellezza dell’affaccio dalla terrazza.