È possibile unire insieme due distinte anche se similari filosofie di lavoro? La risposta è sì. Il lavoro svolto per il team di Never Without love ne è la riprova.

La filosofia dei committenti è di rappresentare l’amore in tutte le sue forme e nelle sue mille sfumature. L’amore di una coppia, quello di una madre ed un figlio ma anche perché no, il legame con un proprio cucciolo e così via discorrendo. È questo che ha avvicinato le due filosofie lavorative, realizzare un sogno, creando un ambiente dove le emozioni potessero esprimersi in tutte le loro forme.

I committenti avevano necessità di realizzare uno spazio “adattabile” alle loro costanti e mutevoli esigenze. Fotografi di professione, i loro set variano da ambientazioni naturali in open space a, per l’appunto, ambientazioni interne legate sopratutto agli eventi e alle festività stagionali. Nel sopralluogo iniziale mi sono trovato dinnanzi ad un vero e proprio angolo “teatrale”, traguardato dal muro di destra e da una colonna a sinistra, con una parete di fondo ad angolo smussato.

 

Questo mi ha fatto subito immaginare un casale di campagna, generico non troppo caratterizzato da mattoncini e quant’altro, che come una vera casa, si sarebbe potuto adattare allo scorrere delle stagioni, ad Halloween ad esempio, fantasmi zucche e dolcetti, assieme ai colori della vendemmia lo avrebbero colorato con i caldi toni autunnali, per poi passare alle mille luci delle decorazioni natalizie.

Ovviamente l’allestimento è a cura del cliente che adatta appunto il set fotografico all’occorrenza.

a cura di:
Studio Brizielli
Progetto:
Set Fotografico
Tempi:
ca 1 mese
cliente:
Privato
Stile:
Country
Style
data:
Agosto 2022

[3m]

h AMBIENTE

[7,5mq]

prato artificiale

[550]

FOGLIE ARTIFICIali