Welcome to London è un progetto raffinato che ci porta nelle atmosfere di una Londra d’altri tempi. Un vecchio “Bookshop” destinato a due bambine non troppo piccole, che hanno in comune la passione per la lettura, per i viaggi e per la sopracitata città di Londra. La necessità del committente era di creare due distinte aree letto, superiore ed inferiore, delle quali però per i primi anni sarebbe stata utilizzata solo la superiore, lasciando la parte sottostante adibita ad area giochi e angolo per la lettura. La stanza non avendo “forme problematiche” si è facilmente prestata a questo makeover.

Partendo da queste considerazioni, l’idea è stata di caratterizzare in modo differente le due aree in modo tale da dare alla parte superiore, la sua destinazione predefinita di area letto/riposo e alla inferiore gli spazi giusti per poterlo diventare in futuro ma con l’atmosfera di un vecchio negozio di libri, che avrebbe aiutato a far apparire il tutto come un’area giochi e a “mascherare” le varie aree di contenimento. Gli scaffali infatti sono stati creati come delle librerie, distinte: una finta vetrina all’ingresso del negozio e quella interna che crea così la parete del negozio di libri.

a cura di:
Studio Brizielli
Progetto:
Cameretta esperienziale
Tempi:
ca 1 mese
cliente:
Privato
Stile:
English
Mood
data:
Gennaio 2022

Dettagli di design

Benvenuti a Londra!

Al civico 27 e 29 (le date di nascita delle bambine) di questo piccolo “edificio” troverete una vecchia libreria. Lasciatevi attrarre dalla sua “vetrina” e dall’imponente insegna del piccolo mondo di Angelica e Beatrice.
Avete notato gli uccellini che vi danno anch’essi il benvenuto nella piccola decorazione in ferro battuto? Superatela e verrete invitati a salire l’ampia scaletta in pietra e mattoncini, che vi mostrerà una splendida alba londinese.
Salite fino alla terrazza e riposatevi alla luce delle finestre che chissà di quanti giochi e sogni saranno silenti spettatrici finendo per risvegliarvi sotto una calda atmosfera albeggiante con nuvole dai colori morbidi e soavi.

Che ne dite però di un buon libro? Entrate in libreria. Ed ecco che Travi in legno color  “Noce biondo”, carta parati dai toni semplici e caldi e dei grandi scaffali di color verde petrolio, vi avvolgeranno in questo piccolo angolo di relax. Sedetevi pure sulla poltrona e rilassatevi, magari facendo una partita a scacchi sul tavolino o magari sedendovi su uno degli splendidi cuscini mini pouf . In tutto questo è racchiusa la vera “esperienza” del vivere la quotidianità di questa camera. Un lavoro con una forte inclinazione al rilassamento e alla pace di quei momenti di gioco e di riposo delle piccole proprietarie.

[3,5m2]

FONDALE DIGITALE

[400]

MATTONCINI elastolith

[25m2]

COMPENSATO DI PIOPPO

[1]

LAMPIONE EFFETTO FUOCO

Risultati incredibili

Come in ogni camera c’è sempre qualcosa di sorprendente nel momento in cui i bambini la scoprono e ne prendono possesso.

Lo stupore delle due bambine che non immaginavano minimamente il risultato finale è impagabile ma gli aneddoti più belli resteranno sicuramente due.

Il primo riguarda le foto del primo pigiama party con le amichette, ben 5 bambine a dormire nel lettone sulla balconata.

Il secondo riguarda un messaggio vocale inviatomi proprio dalle bambine tramite i loro genitori sul telefono, in cui mi hanno ringraziato con delle parole davvero incredibili, arrivandomi a far commuovere.